Nona giornata Campionato Allievi Regionali 2021-2022 Osimana – Borghetto 7-0

Con la gara di Osimo, gli allievi di Mister Rengucci, concludono il proprio girone di andata. Il primo tempo è giocato alla pari ma si chiude sul 2 a 0 a favore dell’Osimana; pur avendo avuto le occasioni per segnare, entrambe le reti subite sono un nostro regalo per disattenzione. Nellla ripresa ripartiamo di slancio, sembra con più cattiveria, verso il 60° su tiro dal limite, un difensore para platealmente con le mani ma come spesso ci capita, colui che deve vedere non vede, non solo, veloce capovolgimento e prendiamo sulla stessa azione il 3 a 0. Lo spiraglio che avevamo ci si chiude in faccia, poi  il 4° assurdo gol da 60 metri, toglie quel filo di luce rimasto. Ma ecco il Borghetto ottimista, che dalle ceneri ricrea la fiammella del futuro, mandando in campo  Olivastrelli, Mangialardo e Prenna, ragazzi del 2008 che lottano come leoni, affrontando con ferocia atleti 3 anni più grandi. Il Borghetto esce sconfitto per 7 a 0, applausi per chi anche ieri ha giocato, sudato e lottato fino al 90°, pur non essendosi allenati in settimana e altri che continuano a dare tutto anche a risultato ampiamente compromesso. Da segnalare la gara fantastica di Bolli, una prova  del miglior Chiellini. Resoconto di questo girone di andata Regionale: cosa dire di una vittoria su 9 gare?!…Si può dire che con 5/6 team, pur sotto età possiamo giocarcela alla grande, le altre ci sono superiori e pur non avendo atleti in ruoli fondamentali, se ritorniamo ad allenarci tutti quanti, possiamo toglierci qualche soddisfazione nel girone di ritorno e soprattutto ricordiamo ai bravissimi 2006, che il prossimo anno ci rifaremo con gli interessi…

Leave a Reply